12/04/2024sereno

13/04/2024poco nuvoloso

14/04/2024sereno

12 aprile 2024

Lavoro

Abilitazione docenti, boom di richieste all’Università Link per il percorso formativo da 30 CFU.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

(Adnkronos) - Le prove finali si svolgeranno a Roma, Napoli, Catania e Città di Castello. Si parte il 9 marzo

29 febbraio 2024. Un vero boom di richieste di iscrizione. Sono già più di mille le adesioni di docenti scolastici al percorso formativo abilitante da 30 CFU che l’Università degli Studi Link ha da poco attivato e il cui primo ciclo prenderà il via il prossimo 9 marzo.

Si tratta del percorso, previsto dall’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023, dedicato a chi sia già abilitato a una classe di concorso o a coloro che abbiano già conseguito la specializzazione nel TFA, ovvero le attività di sostegno didattico. Ai partecipanti che al termine del corso otterranno l’abilitazione si apriranno diverse strade, tra le quali l’accesso ai concorsi, alle graduatorie provinciali per le supplenze e alla mobilità scolastica. “Il percorso 30 CFU dell’Università degli Studi Link - spiega il professor Riccardo Mancini, coordinatore dei percorsi iniziali abilitanti - non solo prepara alle prove finali come definite dal decreto ministeriale, ma consente di apprendere come insegnare la disciplina di riferimento per la quale si viene abilitati. Questo è possibile solo attraverso una didattica di qualità, impartita da docenti esperti del settore in coerenza con tutte le norme vigenti”.

Le lezioni, svolte on line in modalità sincrona, saranno erogate prevalentemente nel fine settimana e daranno diritto ad accedere alla prova finale, a condizione di aver frequentato almeno il 70% delle attività formative. La prova, che potrà essere svolta in presenza in una delle sedi dell’Università degli Studi Link a Roma, Napoli, Catania o Città di Castello, sarà composta da una lezione simulata e da una prova scritta incentrata su un intervento di progettazione didattica innovativa, anche mediante tecnologie digitali multimediali, inerente alla disciplina. “In considerazione dell’utenza a cui ci rivolgiamo - aggiunge Riccardo Mancini - i nostri percorsi si svilupperanno secondo una calendarizzazione compatibile con le esigenze di un insegnante che è già abilitato o specializzato e quindi verranno svolti il venerdì pomeriggio, il sabato pomeriggio e la domenica per tutto il giorno, per un totale di 180 ore e in un arco di circa 9 settimane. L’università terrà anche in considerazione le eventuali esigenze che si manifesteranno nel corso della programmazione e dello sviluppo didattico, soprattutto legate alle procedure ministeriali, per cui consentire a ogni singolo studente di poter soddisfare i propri bisogni formativi e professionali”.

I corsi verteranno su diverse discipline, a seconda della classe di concorso. L’Università degli Studi Link ha ricevuto l’accreditamento per le seguenti: A 01 - Arte e immagine nella scuola secondaria di I grado, A 03 - Design della ceramica, A 04 - Design del libro, A 05 - Design del tessuto e della moda, A 07 - Discipline audiovisive, A 08 - Discipline geometriche, architettura, design d'arredamento e scenotecnica, A 10 - Discipline grafico-pubblicitarie, A 11 - Discipline letterarie e latino, A 12 - Discipline letterarie, A 13 - Discipline letterarie latino e greco, A 18 - Filosofia e scienze umane, A 19 - Filosofia e storia, A 21 – Geografia, A 22 – Italiano, storia e geografia, A 23 - Lingua italiana per discenti di lingua straniera, A 24 - Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado, A 25 - Lingua inglese e seconda lingua comunitaria scuola secondaria di I grado, A 26 – Matematica, A 27 - Matematica e fisica, A 28 - Matematica e scienze, A 46 - Scienze giuridico-economiche, A 47 - Scienze matematiche applicate.

 



AdnKronos

Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×