23 gennaio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Abbandonano rifiuti, multa da 600 euro

Beccati gli ecovandali di Vidor

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Abbandonano rifiuti, multa da 600 euro

VIDOR – Sono stati identificati gli autori di due episodi d’abbandono di grosse quantità di rifiuti a Vidor. Si tratta di persone residenti a Montebelluna e Valdobbiadene. La polizia locale che ha condotto le indagini, una volta accertata l’identità degli autori li ha sanzionati per 600 euro ciascuno sulla base delle norme che vietano l’abbandono di rifiuti.

 

Vidor non è nuovo a fatti simili, poiché l’orografia del territorio consente ai malintenzionati di agire facilmente senza essere visti. Ma va detto che anche nelle zone urbane spesso vi sono segnalazioni in tal senso, basta visitare la pagina social del paese per constatare come questo fenomeno sia diffuso e al contempo contrastato da istituzioni e cittadini. Gli episodi non son recentissimi ma si tratta di fatti fuori dal comune vista la quantità di rifiuti abbandonati, a cominciare da quello registrato alla fine dello scorso anno in via Cal Nova dove la polizia municipale ha rinvenuto oltre 25 sacchetti per la spazzatura colmi d’immondizia e tanto per gradire anche scatoloni e ingombranti vari: l’autore è un montebellunese 56enne.

È di febbraio invece il secondo episodio registrato in via Palladio dove si è verificato l’abbandono di diversi sacchi di plastica contenenti una miscellanea di rifiuti e in questo caso è stato possibile identificare il colpevole grazie ad un foto che ha immortalato un residente a Valdobbiadene di 49 anni.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×