01 ottobre 2020

Montebelluna

600 famiglie bisognose hanno ricevuto aiuti anche durante le festività grazie alla Dispensa

Le famiglie sono prese in carico dalla Protezione Civile che ha distribuito il cibo raccolto dalla Dispensa

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

600 famiglie bisognose hanno ricevuto aiuti anche durante le festività grazie alla Dispensa

MONTEBELLUNA – 600 famiglie in stato di necessità di cui si occupano regolarmente la Protezione civile di Montebelluna hanno ricevuto il primo rifornimento dell’anno dall’associazione La Dispensa, l’organizzazione di volontariato che recupera alimenti per sottrarli alla discarica e aiutare i bisognosi. Distribuiti 300 kg di mozzarelle e formaggi spalmabili regalati all’organizzazione da ditta Nonno Nanni.

 

Sara Mascarin, presidente dell’associazione Amici Della Solidarietà di Montebelluna che gestisce dell’emporio solidale più grande del Veneto, “La Dispensa” spiega che: “Il volontariato della dispensa durante le feste è riuscito a garantire reperimento e distribuzione: la prima distribuzione del 2020 il 2 gennaio, consegnata alla protezione civile di Montebelluna che segue oltre 600 famiglie in stato di difficoltà”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×