25/02/2024pioggia e schiarite

26/02/2024pioggia debole

27/02/2024rovesci di pioggia

25 febbraio 2024

Esteri

57enne stupra e uccide una bimba: "Scena da film horror"

L'uomo, un vicino di casa, si è difeso dicendo che "è caduta dalle scale"

|

|

omicidio francia

Il corpo nudo della piccola Loana con segni di percosse è stato ritrovato in una cantina. Secondo quanto riporta 'Le Figaro' il 57enne, sospettato dell'omicidio della bimba di dieci anni e mezzo, abitava a una cinquantina di metri dalla sua abitazione di Sedan nelle Ardenne e conosceva bene la famiglia.

 

"E' caduta dalle scale" si è difeso l'uomo parlando con il pubblico ministero di Reims. Le indagini sono state affidate alla polizia giudiziaria di Reims e al commissariato di Sedan. "Scena degna di un film horror" Il cadavere è stato ritrovato avvolto in un lenzuolo, tutto impregnato di sangue.

 

"La scena del crimine è degna di un film dell'orrore" ha detto una fonte della polizia a Le Figaro. Era scomparsa martedì Mercoledì la polizia ha lanciato un appello per ritrovare la bambina, scomparsa da martedì alle 17.30. La piccola, alta un metro e venti, indossava pantaloni grigi, cappotto nero e giacca rosa, oltre ad avere uno zaino sulle spalle. Della bimba, che non aveva il cellulare, si erano perse le tracce dopo che era stata vista alla fermata dell'autobus che avrebbe dovuto riportarla a casa.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×