13/04/2024velature lievi

14/04/2024poco nuvoloso

15/04/2024velature sparse

13 aprile 2024

Nord-Est

Il 36% dei medici pensa di lasciare il sistema pubblico

Emerge da un'indagine: uno su quattro non farebbe più il dottore

|

|

Il 36% dei medici pensa di lasciare il sistema pubblico

VENEZIA - Il 36% dei medici del Veneto pensa di lasciare il pubblico e 1 su 4 non rifarebbe il dottore. E' quanto emerge da un'indagine condotta da Fadoi, la Federazione dei medici internisti ospedalieri, su un campione rappresentativo di camici bianchi di tutte le regioni italiane.

Tuttavia, sempre in Veneto, oltre il 70% degli ospedalieri vede ancora nel Servizio sanitario nazionale un baluardo del diritto alla salute, che mette le ragioni assistenziali davanti a quelle economiche.

Solo il 5% pensa che gli straordinari meglio retribuiti possano risolvere il problema delle liste di attesa, che per il 42% si affronta assumendo personale Quanto all'alta percentuale (36%) dei medici che pensa di lasciare il servizio pubblico, appare preoccupante soprattutto quel 26% di loro che se tornasse indietro non sceglierebbe più di iscriversi a medicina. Restando alla fetta del 36% di camici bianchi che pensa di abbandonare il Ssn, il 31% valuta l'ingresso nel privato, mentre un altro 5% pensa di cambiare del tutto attività.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

immagine della news

12/02/2024

Pagine eroiche del Veneto invaso

Attraverso la lente dei sacerdoti locali, Carlo Trabucco ci trasporta nella realtà vibrante e complessa della nostra regione

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×