21 ottobre 2020

Conegliano

30 anni di "Radicchio in cucina" e 8 mani di chef rinomati

Appuntamento alle Tre Panoce per un cooking show stellare

|

|

CONEGLIANO - 30 anni dello storico libro “Il radicchio in cucina” di Armando Zanotto, e una cena per festeggiarlo. La presentazione del volume, primo nel suo genere e vero antesignano della cucina spettacolo dei nostri giorni, ricorderà gli anni eroici della televisione in bianco e nero di cui il Maestro Armando Zanotto, fondatore del Ristorante Villa Tre Panoce, fu assoluto protagonista insieme agli indimenticati Ave Ninchi e Luigi Veronelli.

 

Al centro della serata, che si terrà oggi, lunedì, alle ore 20 a Conegliano, presso il Ristorante Tre Panoce , Via VecchiaTrevigiana 50, un esclusivo cooking show che vedra’ lo storico chef Armando Zanotto dialogare, fra i presenti, ad “otto mani” con gli chef Tino Vettorello ( lo chef delle Olimpiadi), Renato Marchioni e Valter Crema in un continuum di gusti fra tradizione ed innovazione.

 

Zanotto e Vettorello sono celebri per il loro curriculum "sportivo": il primo ha curato la ristorazione nelle Olimpiadi del 1960 a Roma ed in quelle di Monaco del 1972, oltre a svariate iniziative del CONI, mentre Tino Vettorello, reduce dalle recenti olimpiadi invernali di Sochi in Russia dove ha gestito la ristorazione del villaggio olimpico, vanta nel suo palmare le olimpiadi di Vancouver (2010), i mondiali di scherma in Sicilia (2011) America’s Cup a Venezia (2012), oltre ad aver coordinato l'enogastronomia in varie Mostre internazionali del Cinema di Venezia.

Vettorello e Zanotto

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

19/05/2019

Armando e Ave: un amore d’oro

Mezzo secolo di matrimonio, tra fornelli e...talamo per i coniugi Zanotto: due protagonisti della grande cucina trevigiana

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×