25/01/2022nubi sparse

26/01/2022nuvoloso

27/01/2022nebbia

25 gennaio 2022

Montebelluna

1000 querce per rinverdire Montebelluna

L’iniziativa viene dai volontari del Bioparco Noè, quindi da Natalino Comin e da quanti fanno parte dell’Associazione Fare Natura Onlus

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

1000 querce

MONTEBELLUNA – Un’idea ambiziosa e al contempo lodevole quella di raccogliere ghiande per poter piantumare almeno 1000 querce a Montebelluna. Il progetto vede impegnato Natalino Comin ed i bravi volontari del Bioparco Noè, riuniti nell’Associazione Fare Natura Onlus ma sono molti i privati cittadini e le associazioni che hanno deciso di fare la loro parte, tant’è che il vivaio delle piccole piante ricavate dalla ghiande è oramai un dato di fatto.

"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata (Albert Einstein) – citano in un posto quanti operano alla Cooperativa Solidarietà Montebelluna, spiegando che -. Abbiamo partecipato assieme ad alcuni amici della Associazione Fare Natura Onlus alla raccolta delle ghiande per il progetto "1000 querce". Un grazie a Natalino Comin e ai suoi collaboratori per averci accompagnato in questa bella esperienza”. Insomma grazie all’impegno di un pugno di volonterosi il rimboschimento del territorio sta diventando, ghianda dopo ghianda, una realtà.

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×