28 febbraio 2021

Treviso

IN 100 PER CANCELLARE SVASTICHE

Si è svolta pacificamente la manifestazione del Coordinamento studentesco

| Carlo De Bastiani |

immagine dell'autore

| Carlo De Bastiani |

TREVISO, 10 MAR - Un centinaio di giovani appartenenti al Coordinamento studentesco hanno dato vita oggi ad una manifestazione organizzata nel centro storico di Treviso per cancellare dai muri graffiti di stampo neofascista e neonazista e per rimuovere affissioni della stessa natura.

L'evento, non autorizzato dalla Questura, si è svolto sotto la sorveglianza delle forze di polizia e si è concluso senza incidenti. L'iniziativa fa seguito ad un'aggressione di cui sarebbe rimasto vittima, alcuni giorni fa, un giovane intento a staccare da un muro un manifestino affisso da organizzazioni di estrema destra.

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Carlo De Bastiani

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×