03 agosto 2020

Montebelluna

“Tassa sui defunti”: la polemica infiamma

La maggioranza s’indigna per lo striscione di protesta delle minoranze che replicano

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

“Tassa sui defunti”: la polemica infiamma

MONTEBELLUNA – Non cenna a diminuire il malumore a Montebelluna per la gestione dei servizi cimiteriali, affidati dal Comune a Contarina. Dopo lo striscione di protesta in consiglio comunale c’è chi in giunta si è indignato, da qui nuove reazioni da parte delle minoranze che rincarano la dose. Così ora i consiglieri di PD, Alternativa Giusta e Marcuzzo replicano aggiungendo ai disagi già lamentati anche nuove problematiche in ordine ai servizi erogati da Contarina.

 

“È ovvio a tutti che Contarina applica le stesse tariffe a tutti i comuni che aderiscono al servizio cimiteriale. Quello che contestiamo è il loro importo eccessivo, e a monte la scelta dell'amministrazione Favero di aderire a questo servizio pur consapevole che ci sarebbe stato un notevole aumento dei costi a carico dei cittadini. Quanto alla qualità del servizio, ci sembra che le lamentele degli addetti ai lavori siano giunte chiare a Contarina, che infatti ha annunciato interventi per porvi rimedio”.

 

L’opposizione quindi prosegue: “Se poi i cimiteri hanno o avevano problemi strutturali, ciò è da imputare a tutte le amministrazioni precedenti, anche a quella di Marzio Favero che governa Montebelluna da oltre 7 anni, non certo da ieri. E riguardo a Severin, anziché costernarsi per uno striscione che riporta l'attenzione su un problema reale, risponda ai cittadini che in questi mesi hanno scritto all'amministrazione comunale per protestare sui rincari”. Intanto sulla pagina Facebook di l’Alternativa Gusta compaiono anche le foto dello stato dei luoghi dopo il settimanale mercato del pesce, presso la biblioteca comunale con questa precisazione: “Queste le condizioni in cui Contarina lascia il mercato del pesce, argomento di cui Severin dovrebbe interessarsi di più”. La foto mostra resti di pesce e crostacei gettati sul prato della biblioteca, con tutto ciò che ne consegue.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×