03 agosto 2020

Montebelluna

“Polemica patetica sulla comunicazione ai cittadini”

L’Amministrazione comunale replica a L’Alternativa Giusta

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Municipio di Montebelluna

MONTEBELLUNA – Interviene l’amministrazione comunale di Montebelluna dopo la richiesta del gruppo di minoranza L’Alternativa Giusta di modernizzare le comunicazioni ai cittadini: “Riguardo la patetica polemica sollevata da L’Alternativa Giusta, essa è patetica: si ricorda che la norma prevede che la comunicazione ufficiale, obbligatoria da parte del Comune, avvenga attraverso il sito istituzionale e non attraverso canali privati quali Facebook o Twitter che sono meri strumenti facoltativi. Oltretutto lo smartphone di cui ormai ciascuno è dotato, consente di accedere al sito con la stessa facilità di accesso ai social e il Comune di Montebelluna è stato fra i primi dare informazioni compiute sul tema del Coronavirus”.

La nota della Municipalità prosegue quindi considerando che: “È paradossale che a fare questa polemica inutile in un momento così critico sia l’Alternativa Giusta che da sempre è la prima a dire che il Comune non dovrebbe spendere risorse per l’addetto stampa. Peccato che gestire una pagina Facebook significhi pagare un dipendente a tempo pieno per poter seguire tutte quelle inutili polemiche che si consumano nei social, ove più che girare notizie si diffondono fake news come stanno a dimostrare tutti i falsi casi di comparsa del Coronavirus segnalati in rete e rispetto a i quali giustamente l’autorità sanitaria intende presentare denuncia penale nei confronti degli autori”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×