02/12/2021pioggia

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Mogliano

“Mogliano non tratta”, un sit-in in Piazza Caduti per dire basta alla tratta di esseri umani

La Città si mobilita in occasione della Giornata Europea contro la Tratta degli Esseri Umani

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

MOGLIANO VENETO – In occasione della Giornata Europea contro la Tratta di Esseri Umani, oggi, giovedì 18 ottobre, dalle 18 alle 19, l’Anpi “Maria Braut” Mogliano Veneto, insieme a diverse associazioni del territorio, sarà in piazza Caduti per il sit-in “Mogliano non tratta”.

Durante l’iniziativa interverrà la Cooperativa EQUALITY di Treviso che opera nel territorio con progetti di assistenza e di sostegno per le vittime di tratta e sfruttamento.

Tra le associazioni presenti anche Officina 31021 che con un post pubblicato nella sua pagina Facebook invita i moglianesi alla partecipazione per ascoltare “Riflessioni e testimonianze per dire BASTA”.

Un argomento purtroppo ancora troppo attuale - quello relativo alla tratta di esseri umani - del quale è necessario parlare per auspicare la totale eliminazioni di queste pratiche disumane. Il report del Ministero degli Interni sulla tratta degli esseri umani in Italia riporta, infatti, che "la riduzione in schiavitù, il commercio di schiavi e la tratta degli esseri umani, sono purtroppo, ad oggi, fenomeni ancora presenti nella nostra società. Nonostante la ferma volontà, a livello nazionale e internazionale, di contrastare tali pratiche delittuose ad oggi ancora non è stato possibile eliminarle completamente ma, anzi, rimangono tuttora crimini perpetrati in molte nazioni”.

 

 



foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×