21 febbraio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

“Ministro, come la mettiamo con gli OGM e i pesticidi?”

Renato Bottiglia amministratore della pagina social “No Pesticidi” scrive al neoministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

“Ministro, come la mettiamo con gli OGM e i pesticidi?”

VALDOBBIADENE / CONEGLIANO – A pochi giorni dal suo insediamento la neoministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova ha entusiasticamente commentato il fatto che l’Italia sia leader in Europa nel biologico, affermando: “Primi impegni: approvare presto la legge sul bio e aumentare le mense biologiche certificate in Italia istituite grazie a una scelta del Pd. Diamo una mano ai nostri agricoltori e cibo di qualità ai bambini”. Affermazioni rassicuranti ma che non hanno alcuna attinenza con altre dichiarazioni del ministro in cui afferma di approvare gli OGM.

Incongruenza che ha notato anche Renato Renato Bottiglia amministratore della pagina social “No Pesticidi”, che ha quindi chiesto lumi alla diretta interessata, il ministro Teresa Bellanova: “Ottimo esordio Sig. Ministro... questa sua posizione ci ha fatto ben sperare, poi però ha detto anche che vuole aprire un tavolo per gli OGM: una posizione in netta contraddizione con l'incentivare il biologico. Ora siamo spiazzati, se potesse gentilmente definire la sua posizione, anche in virtù del fatto che il Presidente della Regione Lazio, Zingaretti, sembra essere in disaccordo con lei”.

Un quesito al quale si aggiunge anche una precisazione sulla questione pesticidi, al fine di rendere edotto il ministro sulla situazione venutasi a creare in diversi ambiti agricoli d’Italia: “Inoltre, volevamo farle notare che vivere in campagna, nelle zone a vocazione agricola intensiva è diventato impossibile, si respirano VELENI settimanalmente e per questo come Gruppo NO PESTICIDI abbiamo raccolto 35.000 firme. Noi del Gruppo NO PESTICIDI rimaniamo a sua disposizione per qualsiasi chiarimento in merito, grazie per l'attenzione”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

11/02/2020

Guerra tra Veneto e Friuli sul glifosato

Se la DOCG Conegliano Valdobbiadene intende continuare a non usarlo, viceversa la Coldiretti di Pordenone sostiene non vi siano alternative al famigerato erbicida

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×