26 maggio 2020

Conegliano

“Io l’aperitivo lo faccio a casa”

Campagna social del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Prosecco

CONEGLIANO – Appello del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG a tutti i consumatori delle celebri bollicine a reste a casa, al fine di disincentivare il diffondersi del Coronavirus. “Oggi alle 18 lanceremo la campagna dai profili social del Consorzio – si legge in una nota -, con la quale invitiamo a stare a casa e bere un aperitivo, a scattarvi una foto del vostro aperitivo casalingo e condividerla con l'hashtag #iolaperitivolofaccioacasa”.

“Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG si unisce agli appelli alla responsabilità e al senso civico che giungono dalle istituzioni e invita tutti a RESTARE A CASA, per combattere insieme questa gravissima crisi, scacciare le immagini irresponsabili delle resse ai supermercati e degli assembramenti nei bar, e cercare di uscire dal tunnel il più presto possibile… il prodotto che ci rappresenta, è sempre stato sinonimo di aperitivo e di convivialità… Ma indispensabile. Rimaniamo a casa. Creiamo piccoli riti nella nostra quotidianità. Stappiamo una bottiglia sul divano. Da soli o in famiglia. Condividiamo questo brindisi, allo stesso tempo intimo e collettivo, con la nostra community sui nostri profili Twitter, Instagram, Facebook: #iolaperitivolofaccioacasa”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×