28/11/2021pioggia e schiarite

29/11/2021sereno

30/11/2021velature lievi

28 novembre 2021

Cronaca

“GVenturo", in occasione del G20 si mobilitano gli Extinction Rebellion Venezia

Un weekend al parco Piraghetto per parlare di crisi climatica con adulti e bambini

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

In vista del G20 si mobilitano gli Extinction Rebellion Venezia con un evento al parco Piraghetto

MESTRE – A pochi giorni di distanza dall'avvio del G20 a Venezia, Viva Piraghetto ed Extinction Rebellion Venezia propongono un weekend di laboratori, incontri di discussione e riflessione sul tema della crisi climatica.

Si inizia oggi, sabato 3 luglio dalle 15:00 al parco Piraghetto; ad aprire la giornata, subito dopo la presentazione dell’iniziativa, ci sarà un laboratorio rivolto a grandi e piccoli sul tema del cambiamento climatico e del conseguente innalzamento dei mari. Molto spazio sarà poi dedicato nel corso del pomeriggio alle discussioni e riflessioni facilitate e ai confronti con esperti.

“Cercheremo di stimolare la partecipazione attiva – spiegano gli organizzatori - Sarà un’occasione per comprendere meglio le dinamiche che stiamo vivendo in questi anni di mutamenti straordinari, ma anche, e soprattutto, un’occasione per capire come mettersi in gioco, per scoprire le nostre potenzialità e impegnarci perché in futuro le scelte, quelle davvero importanti, non continuino ad essere prese in palazzi blindati”.

Il “GVenturo Cinema” concluderà la giornata: alle 21:00, infatti, inizieranno le proiezione di cortometraggi e cartoni animati sul tema della sostenibilità ambientale.

“Questa iniziativa – concludono – è pensata per informare la cittadinanza in vista del vertice del G20 relativo all’economia e alla finanza che si terrà dal 5 all’11 luglio, in cui si discuterà di scelte determinanti per il futuro di tutte e tutti, ma che saranno scelte prive di trasparenza, prive di partecipazione democratica e, con ogni probabilità, scelte falsamente attente alle sorti del Pianeta e dei suoi abitanti. Saranno, in realtà, scelte rivolte esclusivamente agli interessi economici e finanziari”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×