11/08/2022parz nuvoloso

12/08/2022nubi sparse

13/08/2022sereno

11 agosto 2022

Vittorio Veneto

“Fucilati senza esitazione”: Cordignano ricorda Boffa, Casoni e Tomassi

La cerimonia il 12 aprile alle 9, presso il monumento in via Vittorio Veneto

|

|

“Fucilati senza esitazione”: Cordignano ricorda Boffa, Casoni e Tomassi

CORDIGNANO - “Anche quest’anno, il 12 aprile alle 9, presso il monumento in via Vittorio Veneto a Cordignano, il sindaco Roberto Campagna e l’amministrazione comunale con ANPI sezione di Vittorio Veneto ricorderanno le tre vittime civili di Vittorio Veneto: Antonio Boffa, Giovanni Casoni e Temistocle Tomassi”. Lo rende noto l’amministrazione di Cordignano.

 

Si tratta di “onesti cittadini che, il 12 aprile 1944, furono fucilati sulle rive del fiume Meschio senza processo né esitazione, unicamente per rappresaglia". OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

09/05/2022

La storia di Cordignano diventa un libro

Le Amministrazioni di Cordignano dal 1866 ad oggi è il titolo del libro di Gian Marco Mutton, edito da De Bastiani Editore, che sarà presentato sabato 14 maggio

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×