24 novembre 2020

Mogliano

“Ester saluta il sole”, l’ex fontana si trasforma in opera d’arte

Questa mattina è stata inaugurata la statua del maestro Fabio Ceolin donata al quartiere Ovest-Ghetto e alla Città

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

“Ester saluta il sole”, l’ex fontana si trasforma in opera d’arte

MOGLIANO – “Opera donata alla comunità del quartiere Ovest-Ghetto, ai suoi volontari e a tutta la città di Mogliano Veneto”, così recita l’iscrizione della statua in acciaio donata dal maestro Fabio Ceolin, per la riqualificazione della ex fontana in via delle Tofane. Una piazzetta completamente riqualificata grazie al prezioso intervento dei volontari dell’Associazione di quartiere che hanno lavorato per preparare l'installazione, ripristinare le aiuole e sistemare l’area.

“Un grande ringraziamento va da parte di tutta l’Amministrazione comunale al maestro Ceolin per la straordinaria opera donata che siamo orgogliosi di esporre e agli sforzi dei volontari di quartiere che, con la partecipazione economica del Comune, hanno lavorato intensamente per riqualificare l'area; tutto ciò testimonia l’immenso amore che i volontari e l’artista dimostrano nei confronti della nostra Città”: ha dichiarato il Sindaco Davide Bortolato, durante l’inaugurazione di questa mattina.

Il presidente del quartiere Ovest-Ghetto, Andrea Foffano tiene a precisare: "Questo progetto non solo rende più bello il quartiere, ma riassume in sé tre forme di generosità: quella economica, da parte dell’Amministrazione comunale, quella artistica, rappresentata dall’artista che dona una propria opera, e quella dei volontari del quartiere, che con grande dedizione hanno cura del territorio; questo luogo è stato riqualificato in termini estetici e ora ci auguriamo che tutti ne abbiano cura e rispetto”.

 



foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×