15 luglio 2020

Montebelluna

“Ecco cosa si può fare per aiutare i cittadini di Montebelluna”

L’opposizione fa alcune proposte per attivare servizi che possano agevolare la vita dei montebellunesi

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Francesco Bortignon

MONTEBELLUNA – Il gruppo di minoranza l’Alternativa Giusta fa una serie di proposte alla maggioranza, per attivare una linea di comunicazione diretta con i cittadini di Montebelluna, al fine di aiutarli a superare più agevolmente le difficoltà di questi giorni. L’elenco di suggerimenti è stato reso noto dopo una telefonata tra il capogruppo Francesco Bortignon e il sindaco Marzio Favero, durante la quale ieri sera si sono chiarie le posizioni: “Nessun intento polemico – precisa Bortignon – solo il desiderio di aiutare i montebellunesi”.

Bortignon precisa poi che l’invito fatto al sindaco di realizzare un video messaggio era finalizzato a dare un sostegno: “… anche solo di generica solidarietà o di informazione ai cittadini, che altri suoi colleghi sindaci hanno fatto (e che molti montebellunesi hanno visto e apprezzato, notando la differenza con Montebelluna), anche questi piccoli e facili gesti possono essere apprezzati dai cittadini in un momento così difficile – quindi rivolgendosi direttamente a Marzio Favero, aggiunge -. Ma parliamo di cose concrete. Per esempio, di comunicazione delle attività che lei sta coordinando”.

Quindi prosegue: “Ci sono associazioni che portano la spesa a casa a chi è impossibilitato a muoversi, a Montebelluna? Come fare a contattarle? C'è una lista di attività che fanno consegne a domicilio? In molti comuni le hanno fatte, anche per sostenere il commercio locale. Che intenzioni ha l'amministrazione rispetto alle rette dei servizi comunali non usufruiti, come l'asilo nido o i trasporti scolastici? Quale sarà il calendario, almeno indicativo, della distribuzione delle mascherine messe a disposizione dalla Regione Veneto? Stia tranquillo che se interverrà su questi temi, e su altri che stanno a cuore ai montebellunesi, non l'accuseremo certo di voler cercare visibilità: lo prenderemo come un segno di vicinanza alla sua cittadinanza”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×