26/01/2022nubi basse

27/01/2022nebbia

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Conegliano

“Commissariato di Conegliano a rischio paralisi, in servizio 35 agenti su 66 previsti”

E' l’allarme lanciato dalla Federazione sindacale di Polizia di Stato del Veneto

|

|

“Commissariato di Conegliano a rischio paralisi, in servizio 35 agenti su 66 previsti”

CONEGLIANO - “Commissariato di Conegliano a rischio paralisi”: è l’allarme lanciato dalla Federazione sindacale di Polizia di Stato del Veneto, che in un nota ha diffuso i dati dell’organico coneglianese.

 

“Meno 47% di personale rispetto alla pianta organica prevista – comunicano dal sindacato -. Previsti 66 agenti, divisi per ruolo, ma attualmente in servizio ce ne sono solamente 35. Non è l’unico ufficio di polizia a soffrire a causa di una cronica carenza d’organico, ma arrivare quasi al 50% di personale in meno rispetto a quello previsto non è più tollerabile”.

 

“Sappiamo che a livello ministeriale si stanno discutendo le piante organiche dei vari uffici ma auspichiamo che il Ministero dell’Interno decida in fretta di aumentare l’organico del commissariato altrimenti, così facendo, non si riuscirà più a garantire una volante h24 come accade ora”, continua la nota. Il sindacato ha messo in evidenza anche i furti che hanno caratterizzato il coneglianese nell’ultimo periodo, soprattutto nella zona tra Conegliano, San Fior e San Vendemiano.

 

“A causa di questa evidente carenza d’organico non si può lavorare al meglio – dichiara Mauro Armelao, segretario generale regionale dell’FSP Polizia di Stato Veneto -. Spero che i parlamentari eletti nel trevigiano si adoperino affinché l’organico del commissariato venga ripianato così come previsto dal decreto, magari predisponendo una interrogazione affinché si conoscano le reali intenzioni del Ministero dell’Interno”.

 



Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×