06 luglio 2020

Vittorio Veneto

«SALVARE IL PAPADOPOLI È POSSIBILE»

Il Partito Democratico, contrario all'alienazione di parco e villa, scrive a Da Re e suggerisce una soluzione

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

«SALVARE IL PAPADOPOLI È POSSIBILE»

VITTORIO VENETO - I finanziamenti per ristrutturare villa Papadopoli, ed evitare così di venderla all'asta, potrebbero arrivare dalla regione.

Lo afferma il Partito Democratico che, nei giorni scorsi, ha scritto al sindaco Gianantonio Da Re suggerendogli un possibile canale di finanziamento per rimettere a nuovo il complesso di Ceneda. Nella lettera il segretario del circolo De Nardi, insieme ai consiglieri comunali, chiedono nuovamente al sindaco di non vendere il Papadopoli e gli suggeriscono quella che loro definiscono un'opportunità per la città.

Il finanziamento, mette in luce il PD, potrebbe arrivare dal Programma di Attuazione Regionale (Par) che finanzia i progetti mediante il Fondo Aree Sottoutilizzate (Fas) da 513,4 milioni di euro. «Una parte di questi fondi - precisano - è espressamente riservata alle IPA. Visto che Vittorio Veneto fa parte dell'IPA Intesa Programmatica d'Area "Terre alte della Marca Trevigiana" ha la possibilità di presentare la richiesta di finanziamento. E poichè il recupero di villa Papadopoli rientra a pieno titolo nell'asse 5.2 - Progetti integrati di area e di distretto turistico culturale - esistono concrete possibilità che la richiesta venga accolta» aggiungono i consiglieri Costa, Botteon, De Bastiani e Tonon contrari all'alienazione dell'immobile.

Come procedere dunque? Il Partito Democratico sollecita il comune a elaborare un progetto preliminare di recupero della villa e poi del suo utilizzo, documento che sarebbe alla base della richiesta di finanziamento.

«Crediamo - scrivono infine a Da Re - che l'amministrazione, con la gara andata deserta, abbia toccato con mano la difficoltà di vendere questo bene e che quando scritto dal Difensore Civico Regionale rappresenti un'ulteriore difficoltà a concretizzare l'operazione di alienazione del Papadopoli».

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×