05 marzo 2021

Vittorio Veneto

«Improponibile tenere una vasca aperta per far nuotare solo gli atleti agonisti»

L’ultimo dpcm sta colpendo pesantemente i gestori di piscine. Lo testimonia la Nottoli Nuoto

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Piscine Vittorio Veneto

VITTORIO VENETO - «Tenere aperta la vasca per i soli agonisti ha dei costi importanti e improponibili. Parliamo, con il personale attivo, di circa 2-3mila euro al giorno». Ambra Polessel, presidente della Nottoli Nuoto, società che gestisce la piscina comunale di Vittorio Veneto, mette in luce quelle che sono le ricadute dell’ultimo dpcm. Non solo lo stop dei corsi per bambini, ragazzi e adulti con conseguente perdita delle entrate almeno per un mese, ma anche lo stop forzato per 10 dipendenti e i danni per la struttura. «Queste chiusure stanno facendo dei danni strutturali ai nostri impianti. E tenere una piscina ferma, vuol dire avere comunque dei costi» sottolinea.

 

La piscina di Vittorio Veneto aveva riaperto a maggio, dopo il lockdown, nel rispetto delle misure anti-Covid: riorganizzazione delle attività in base all’occupazione degli spogliatoi, sanificazioni e garanzia di 7 metri quadrati per ogni persona. «Questo – evidenzia Pollesel – ci ha portato a ridurre gli iscritti del 40%. Adeguarci ha significato fare degli investimenti, un notevole esborso economico ed organizzativo».

 

La chiusura imposta dal Governo è piombata come un macigno sulla Nottoli Nuoto. «Quello che manca in Italia – sottolinea la presidente della Nottoli Nuoto - è una cultura vera e propria dello sport. Una frase come “dobbiamo fermare lo sport per tutelare la salute” è una frase incoerente e denota una totale mancanza della cultura dello sport. Lo sport in questo momento è un alleato della sanità, non è un ostacolo. Tanto che in tutti questi mesi non c’è stato un caso di contagio all’interno delle piscine».

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×