28 febbraio 2020

Basket

«DOVEVAMO CHIUDERE LA GARA»

Repesa dopo il match analizza il calo fisico della squadra

Basket

«DOVEVAMO CHIUDERE LA GARA»

TREVISO - Coach Jasmin Repesa (nella foto) non è contento di com'è finita Benetton-Angelico innanzitutto per il risultato sfavorevole ai biancoverdi; dopo i complimenti a Biella per la vittoria a parer suo meritata, se la prende per il fallo tecnico fischiatogli dall'arbitro Pozzana.

"Prima di tutto volevo fare i complimenti a Biella, che ha voluto fortemente la vittoria e ci ha creduto fino alla fine. In questa partita non ho capito il fallo tecnico che mi ha fischiato l'arbitro Pozzana, non ho detto nulla, mi piacerebbe sapere il motivo di questa scelta, cosa ho detto di male. Me l'aveva preannunciato ad inizio partita, non ne capisco il perchè.

E poi non mi è piaciuta l'interpretazione sul "flopping", inizierò anch'io ad insegnarlo ai miei giovani, visto che gli arbitri italiani lo tollerano, anzi, lo favoriscono.

Sulla prestazione della mia squadra penso che siamo stati condizionati dall'aver giocato 2 partite in 48 ore contro Bologna e Madrid, abbiamo accusato un evidente calo fisico.

Ho visto i miei poco concentrati in difesa concedendo canestri facili. La partita sul +13 per noi doveva essere ammazzata e non l'abbiamo fatto".

 

benettonbasket.it

 

Altri Eventi nella categoria Basket

palestra
palestra

Basket

Coronavirus, sedute a porte chiuse per la formazione di coach Menetti

La De Longhi torna ad allenarsi

TREVISO - Coronavirus, la De Longhi torna in campo per allenarsi. Lo segnala la società in una nota di poco fa.

Rucker Sanve
Rucker Sanve

Basket

Contro Soresina finisce 85-60 per la formazione di coach Mian

Rucker a meno due dalla capolista

SAN VENDEMIANO - Nella settima giornata del girone di ritorno la RuckerSanve affronta l’ultima del gruppo, la Gilbertina Basket Soresina, in una partita che già dalla palla a due sembra chiaramente indirizzata verso la squadra di casa.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×