20 ottobre 2019

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, rubano il tricolore degli Alpini e poi lo bruciano

Due minorenni sono stati denunciati alla Procura per i minori di Venezia

commenti |

commenti |

VITTORIO VENETO - Avevano rubato il tricolore che era stato issato sul pennone della sede degli Alpini a Vittorio Veneto, poi lo avevano bruciato.

 

Due minorenni, uno di quasi 18 anni, l’altro di circa 17, sono stati denunciati alla Procura per i minori di Venezia, per il reato di vilipendio alla bandiera.

 

I fatti si sono svolti tra il 15 e il 16 agosto scorsi, vicino alla stazione dei treni. Sono stati i carabinieri a trovare i responsabili.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×