07 dicembre 2019

Nord-Est

Violenze contro 94enne malata di Alzheimer

In arresto nipote 34enne

commenti |

commenti |

Violenze contro 94enne malata di Alzheimer

VERONA - I carabinieri della Compagnia di Verona hanno arrestato un 34enne veronese, accusato di aver usato violenza contro la nonna 94 enne, malata di Alzheimer.

 

Il nipote ha anche minacciato l'anziana di morte dicendole che le avrebbe fatto saltare la casa con il gas qualora avesse chiamato il 112.

 

L'uomo, che per quasi un anno, a causa del suo stato di ubriachezza abituale, aveva offeso e schernito la donna, sottoponendola ad un regime di vita umiliante e doloroso, è stato arrestato e portato agli arresti domiciliari in una comunità terapeutica.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×