18/03/2019pioggia

19/03/2019quasi sereno

20/03/2019sereno

18 marzo 2019

Vittorio Veneto

Vigneto vicino all'asilo, l'atto della giunta potrebbe stopparlo

Approvato l'atto di indirizzo, l'amministrazione vuole che l'area sia vincolata a un utilizzo pubblicistico

commenti |

VITTORIO VENETO - Un atto di indirizzo che potrebbe fermare l’arrivo di un nuovo vigneto accanto all’asilo di San Giacomo. Lo ha approvato la giunta nel pomeriggio di mercoledì: a darne notizia il sindaco Roberto Tonon, attraverso la propria pagina Facebook.

 

L’atto approvato – ha scritto il primo cittadino - “potrebbe risolvere una questione che ci sta particolarmente a cuore. Mi riferisco alla regolamentazione dei nuovi impianti di vigneto vicini alle zone urbanizzate della nostra città, in particolare al nuovo vigneto che si vuole impiantare a San Giacomo. Abbiamo trovato la strada per tutelare i nostri cittadini, ora abbiamo bisogno del supporto della Regione Veneto. Ho detto agli uffici di trasmettere, il prima possibile, alla Regione del Veneto, al Presidente della Regione Luca Zaia e agli enti competenti, il nostro atto di indirizzo, affinché si possano immediatamente attivare per consentirci di regolamentare in modo più stringente e vincolante i nuovi impianti”. L’area di San Giacomo, ricorda Tonon, è destinata, tecnicamente, a zona F2 – Zone, per attrezzature pubbliche o ad uso pubblico.

 

“Con il nostro provvedimento intendiamo imporre che queste aree debbano essere vincolate a un utilizzo meramente pubblicistico e della collettività – scrive il sindaco -. La piantumazione di un vigneto in quest’area ne impedirebbe il potenziale utilizzo collettivo e di interesse generale, pertanto “l’impianto di nuovi vigneti e in generale di arboreti in Zona F è subordinato alla previa sottoscrizione di convenzione che ne disciplini la sua funzione di interesse generale per la collettività”. Attendiamo fiduciosi il parere degli enti superiori, noi la nostra parte per tutelare i cittadini l’abbiamo fatta. Mi auguro che questo provvedimento, assolutamente innovativo, possa essere d’esempio anche per altri comuni”.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×