21/01/2018quasi sereno

22/01/2018quasi sereno

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Oderzo Motta

Ventimila euro per gli esodati

Contributo regionale a Oderzo: cinque persone si occuperanno di verde pubblico

commenti |

ODERZO - Ventimila euro dalla Regione al Comune di Oderzo per dare lavoro a cinque persone. Lo ha spiegato il sindaco Pietro Dalla Libera durante l’ultimo Consiglio comunale.

 

«Potremmo assumere cinque persone esodate», ha spiegato «e queste persone sarebbero utilizzate per la cura del verde pubblico».

 

Durante la serata il consigliere Michele Sarri (Lega) aveva ipotizzato la cura del verde pubblico dell’area delle ex Caserme Zanusso.

 

Di recente il Ministero aveva dato il via libera alla cessione dell’area al Comune. Tuttavia l’inter non è ancora stato completato, per questo il sindaco ha spiegato come «la caserma non è

ancora nelle nostre disponibilità». Ergo, le cinque persone saranno utilizze altrove. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

13/07/2016

Dalla Libera resta in Regione

Lunedì scorso pronuncia del Consiglio di Stato a favore del Consigliere regionale ed ex sindaco di Oderzo

immagine della news

11/01/2016

Dalla Libera sempre presente

L'ex sindaco di Oderzo è uno dei 27 consiglieri regionali che hanno partecipato a tutte le 18 sedute in programma

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×