06 dicembre 2019

Nord-Est

Venezia, primo test riuscito per il Mose

commenti |

commenti |

Venezia, primo test riuscito per il Mose

A tre settimane di distanza dall'acqua 'granda' della notte del 12 novembre che ha invaso il centro storico e le isole della laguna con i suoi 187 cm, ieri sera il Consorzio Venezia Nuova ha effettuato, con successo, una prova del Mose, la grande diga mobile che dovrà difendere Venezia dalle alte maree.

 

La prova parziale di innalzamento delle paratoie alla bocca di porto di Malamocco, la più ampia delle tre (oltre a Malamocco il Mose dovrà chiudere anche le bocche di porto di Chioggia e del Lido) è iniziata alle 21 di ieri sera ed è proseguita fino a mezzanotte, senza problemi, dopo che un mese fa era stata rinviata per alcune vibrazioni registrate nei condotti di pompaggio dell'aria compressa. Più che soddisfatto il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro presente di persona al test.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×