22 ottobre 2019

Montebelluna

Veneto Banca entra in “Silenzio Energetico”

Domani l’Istituto di credito parteciperà all’iniziativa “M’Illumino di Meno”

commenti |

commenti |

MONTEBELLUNA - Veneto Banca rinnova, per il terzo anno consecutivo, la sua adesione a “M’Illumino di Meno”; la più grande campagna di risparmio energetico in Italia.

L’iniziativa, lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2, celebra di fatto l’anniversario dell’entrata in vigore del protocollo di Kyoto.

 

L’accordo internazionale, in vigore dal 2005, prevede l’obbligo per i paesi industrializzati di ridurre le emissioni inquinanti per prevenire i
cambiamenti climatici ed il riscaldamento globale del pianeta.

L’invito, rivolto a tutti e promosso dal noto programma radiofonico, è quello di ricordare questa importante ricorrenza spegnendo il 14 febbraio, dalle 18.00 alle 19.30, le luci e i dispositivi elettrici considerati non indispensabili.

Nel giorno e nell’orario prestabilito Veneto Banca spegnerà tutti gli impianti d’illuminazione, sia interni che esterni del Centro Direzionale a Montebelluna e della Direzione Territoriale di Volpago del Montello. La partecipazione alla campagna M’Illumino di Meno è una testimonianza simbolica dell’impegno del Gruppo Veneto Banca sul tema dell’uso consapevole dell’energia e del risparmio energetico.

L’Istituto è vicino a chi desidera investire in un futuro energetico eco-compatibile e rispettoso dell’ambiente, grazie all’ampia gamma di finanziamenti dedicati.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×