15 dicembre 2019

Esteri

Usa, 50 Stati aprono indagine antitrust su Google

commenti |

commenti |

Usa, 50 Stati aprono indagine antitrust su Google

I procuratori generali di 50 Stati e territori degli Stati Uniti hanno annunciato l'apertura di un'indagine antitrust su Google. Parlando sulla scalinata della Corte Suprema, il procuratore generale del Texas, Ken Paxton, ha detto che Google "domina tutti gli aspetti della pubblicità e delle ricerche su Internet".

Quella annunciata oggi, ha precisato Paxton secondo quanto riporta il Washington Post, è un'indagine e non ancora una causa vera e propria nei confronti del gigante del web. Un altro gruppo di procuratori generali, guidati dal procuratore generale di New York Letitia James, ha avviato un'indagine contro un altro gigante del web, Facebook.

 

L'indagine ha lo scopo di appurare se il social network violi le leggi sulla concorrenza e faccia un uso improprio dei dati personali degli utenti. 0:00 / 0:00 Italia, missione Europeo (quasi) compiuta Prossimo video: Italia, missione Europeo (quasi) compiuta

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×