18 novembre 2019

Treviso

Truffa donna sul web e le porta via 2.700 euro, denunciato un trevigiano

Rispondendo a un annuncio pubblicato dalla donna si è finto interessato riuscendo a farsi accreditare sulla sua carta prepagata 2.700 euro

commenti |

commenti |

TREVISO - Pubblica un annuncio di vendita di una cassettiera e viene truffata da un 27enne trevigiano. E’ successo la scorsa estate.

Il giovane, originario di Treviso rispondendo a un annuncio pubblicato da una donna algherese sul sito web Subito.it si è finto interessato all'acquisto di una cassettiera, ed è invece riuscito a farsi accreditare sulla sua carta prepagata una somma pari a 2.700 euro.

Gli agenti di Polizia del Commissariato di Alghero hanno avviato le indagini in seguito alla denuncia della donna, che ha spiegato ai poliziotti di avere pubblicato su internet un annuncio di vendita di una cassettiera.
All'annuncio ha risposto il 27enne che ha contattato telefonicamente la donna, e l'ha convinta a recarsi in uno sportello bancomat per ricevere direttamente sulla propria carta bancaria la somma pattuita.

Al bancomat la donna ha inserito la propria carta e digitato un codice dettatole dal finto acquirente. Rientrata a casa ha verificato che l'importo fosse stato accreditato sulla sua carta, scoprendo invece che erano stati prelevati 2.700 euro finiti sulla carta prepagata del truffatore.

La Polizia è risalita all'identità del giovane, che è stato denunciato per truffa.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×