10/12/2018velature sparse

11/12/2018sereno

12/12/2018quasi sereno

10 dicembre 2018

Treviso

A Treviso nasce Urbecom, per il rilancio del commercio in centro

Sono 46 i soggetti che hanno sottoscritto l'accordo per iniziative e obiettivi comuni

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - Dopo il successo del progetto pilota, nasce a Treviso Urbecom, il distretto del commercio. Ben 46 partner, 14 in più dall’avviamento, fra operatori del commercio, istituzioni, associazioni di categoria, fondazioni e operatori culturali di Treviso hanno sottoscritto a Cà Sugana l’accordo per uno schema operativo comune volto alla valorizzazione del centro storico del capoluogo.

Il progetto pilota avviato nel 2014, che ha dato avvio a molte iniziative ha potuto contare su un investimento di 900 mila euro e di un contributo regionale di 386mila.  

Fra le finalità del progetto vi sono lo sviluppo della modalità sostenibile, la conservazione dei punti vendita in area urbana ed il potenziamento dell'attrattività turistica, compresa l’ottimizzazione degli orari di apertura degli esercizi commerciali in risposta alle esigenze del mercato e del distretto, formazione degli operatori del commercio e dei servizi.

E ancora misure premianti per le attività economiche che contrastino il gioco elettronico all'interno dei pubblici esercizi, nonché una più efficace azione di distribuzione delle eccedenze alimentari in luogo del relativo smaltimento ed azioni di contenimento della produzione di rifiuti per gli organizzatori di eventi.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×