21/09/2017quasi sereno

22/09/2017sereno

23/09/2017parz nuvoloso

21 settembre 2017

Agenda

I tre porcellini.

Spettacolo di burattini presso il Castello Giustinian

Spettacolo - Teatro - Cinema

quando 01/08/2017
orario Dalle 21:00 alle 23:30
dove Roncade
Castello Villa Giustinian, Via Roma 141 - Roncade
prezzo Ingresso gratuito
info 0422840593
organizzazione Comune di Roncade, Biblioteca Comunale
sito web https://goo.gl/Cexc19

Perchè abbiamo scelto questa fiaba? Ecco perché... ci faceva gioco. Nei personaggi che si aggirano dentro e fuori baracca sono andati ad abitare caratteri, nevrosi, abilità e sconfitte che stanno nel paesaggio umano che ci circonda. E, a dire la verità, porcelli ed umani si somigliano.
Inizia lo spettacolo, ma una rumorosa signora si impossessa del palco con un carretto ed inizia a pubblicizzare la sua merce. Lei prima tenta di rifilare al pubblico i suoi "introvabili articoli", poi i porcellini la coinvolgono nelle loro beghe e non la mollano più. Le casette sono sempre tre, ma rivestono funzioni... come dire... diverse dalle originali! Il tenebroso lupo Malachia (il più schifoso che ci sia), incubo dei sogni porcelleschi, si scontra con la diabolica creatività di porcel Timoteo. Alla fine dobbiamo fargli perfino da dentisti e da garanti dei suoi diritti.
Ma come va a finire?... Ma, bene naturalmente. Vedere per credere!

Altri Eventi nella categoria Spettacolo - Teatro - Cinema

Trevignano

22/09/2017 dalle 20:30 alle 22:30 - Teatro Comunale, via Giacomo Puccini 1, Falzè

La transumanza della pace.

Naturalmente Trevignano - Settimana dell'ambiente

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×