18 gennaio 2020

Oderzo Motta

Tragico schianto nella notte: morti tre ventenni

Tra le vittime due ragazzi trevigiani

commenti |

commenti |

Tragico schianto nella notte: morti tre ventenni

Tragico incidente questa notte attorno alle 2.30 in via Martiri delle Foibe a Musetta, frazione di Noventa di Piave, a perdere la vita tre ragazzi. I vigili del fuoco di San Donà di Piave sono intervenuti a seguito di un frontale tra due auto. I pompieri arrivati sul posto hanno estratto dalle lamiere accartocciate delle auto, una Citroen c3 e una Fiat Punto, due ragazze e un ragazzo.

 

 

Inutile ogni soccorso da parte dei medici del Suem che non hanno potuto far altro che constatare la morte dei tre ragazzi. Le vittime sono  Giulia Bincoletto, 25 anni di San Donà, e Chiara Brescaccin, 23, di Eraclea e orginaria di Motta di Livenza, mentre il ragazzo è un trevigiano residente a Salgareda di 20 anni, Matteo Gava.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi utili alla ricostuzione di quanto avvenuto. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri l'inciente sarebbe stato causato dall'invasione della corsia opposta da parte della Punto guidata da Chiara Brescaccin che aveva al suo fianco Matteo Gava, di ritorno dal lavoro al ristorante Roadhouse. Giulia Bincoletto, figlia del titolare di un noto locale della zona, da quanto si è appreso, stava tornando a casa da una festa sulla sua Citroen C3. Esclusa, come causa dell'incidente, la nebbia e la presenza di ghiaccio sulla strada. Aperte tutte le altre ipotesi, da una distrazione all'attraversamento di un animale così come l'uso del cellulare. 

 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×