21/06/2018possibile temporale

22/06/2018possibili piovaschi

23/06/2018quasi sereno

21 giugno 2018

Conegliano

Tragedia sfiorata a Conegliano, donna investita dal treno

E' stata trasportata in ospedale, rischia un avambraccio

commenti |

CONEGLIANO - Viene investita dal treno in arrivo alla stazione, e rischia di perdere l’avambraccio. Brutta disavventura, ieri sera, per una 45enne che si trovava sul marciapiede della stazione, all’altezza del Biscione.

 

Dovrebbe essere stata una distrazione, più che il tentativo di un gesto estremo: la ridotta velocità del treno ha consentito alla donna di salvarsi, anche se ora si teme per il suo avambraccio.

 

Secondo quanto riportato dal Gazzettino, la donna non sarebbe infatti in pericolo di vita. Ancora tutta da chiarire la dinamica dei fatti: sul posto sono intervenuti immediatamente il Suem 118, la Polfer, carabinieri, polizia di Stato e vigili urbani.

 

L’incidente è avvenuto intorno alle 20, quando il treno diretto a Udine – che ha colpito la donna – era pieno di pendolari.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×