27/04/2018quasi sereno

28/04/2018quasi sereno

29/04/2018quasi sereno

27 aprile 2018

Sport

Tragedia sfiorata ai Mondiali di sci: telecamera precipita in pista

commenti |

Tragedia sfiorata ai mondiali di sci alpino di St. Moritz. Tra la prima e la seconda manche del gigante maschile si sono esibiti degli aerei acrobatici e uno di questi, passato troppo radente, ha creato uno spostamento d'aria che ha spezzato il cavo della telecamera che scorre lungo l'ultimo tratto di pista. La telecamera è caduta nella zona del traguardo non lontano dal pubblico e nessuno è stato colpito o è rimasto ferito. La seggiovia con cui risalgono gli sciatori in partenza è stata fermata per questioni di sicurezza, per il cavo ondeggiante, e la seconda manche è stata posticipata alle 13:30 per consentire agli atleti di effettuare al meglio la ricognizione. "Stiamo procedendo alla sistemazione del cavo caduto - ha dichiarato Markus Waldner, presidente dell'organizzazione, visibilmente sotto choc - per fortuna non è successo nulla".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×