26/04/2017pioggia moderata

27/04/2017pioggia moderata

28/04/2017piovaschi e schiarite

26 aprile 2017

Traforo, il primo botto scuote Santa Giustina

Ieri l'inizio dei brillamenti. Residenti avvisati e preparati

VITTORIO VENETO - Erano attesi nella giornata di ieri i primi scoppi in località La Sega, per l’utilizzo dell’esplosivo nello scavo della galleria del Traforo. E ieri sono arrivati. Qualcuno, ha sussultato. Qualcuno, era preparato. I residenti comunque erano stati avvisati: da ieri, nei giorni feriali, dalle 7.30 alle 22 in zona si sentiranno dei botti. Due al giorno, al massimo, compresi in questa fascia d’orario.

 

Ieri il primo scoppio è arrivato alle 14.48 ed è stato preannunciato da un doppio suono di sirena. Il botto è poi durato pochi secondi e i residenti hanno avvertito la sensazione di una piccola scossa di terremoto. Le strutture limitrofe, infatti, hanno tremato.

Lo scoppio si è sentito in tutta la zona di Santa Giustina.

 



Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

15/12/2016

Il Traforo fa male alla chiesa

Don Crestani scrive a sindaco e Anas: l’uscita della “Variante Traforo” compromette la stabilità della chiesetta di San Giuseppe in Silvis


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Una famiglia su 10 in grave difficoltà economica in Italia. Di chi è la colpa?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.912

Anno XXXVI n° 8 / Giovedì 27 aprile 2017

DON ROMUALDO CAPPELLANO DEI CIRCHI D'ITALIA

Don Romualdo. Il prete (circense) più anziano della diocesi. Cappellano dei circhi di tutta Italia, parroco degli operai, zarlatan de Zeneda. Monsignor (ma non chiamatelo così!) Baldissera ha 96 anni.

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×