22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Castelfranco

Tour operator di Borso trovato morto in Inghilterra

Gianpaolo Bonato, 39 anni, colto da malore in un appartamento vicino Manchester

commenti |

BORSO DEL GRAPPA – Un 39enne originario di Borso del Grappa è stato trovato morto in un appartamento nei pressi di Manchester.

Gianpaolo Bonato, tour operator, sarebbe stato colto da un malore fatale durante il sonno. Per lui non c’è stato niente da fare.

 

La proprietaria dell’appartamento in cui alloggiava ha lanciato l’allarme, ma nonostante i soccorsi è risultato impossibile salvargli la vita.

 

Diplomato all’alberghiero Maffioli, aveva poi trovato lavoro in Inghilterra, trasferendosi lì. Li aveva trovato anche una compagna ed aveva avuto un bimbo che ora ha due anni.

Viveva con loro a Londra, mentre l’appartamento vicino Manchester l’aveva affittato per stare più vicino alla sede lavorativa e ci dormiva durante la settimana.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×