23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

23 gennaio 2018

Nord-Est

Tir di fronte a Piazza san Marco

commenti |

VENEZIA - Un tir in Piazza San Marco, a Venezia: lo hanno portato sabato i trasportatori di Confartigianato Trasporti, Fita CNA e FAI del Veneto aderenti ad Unatras.

 

Il tir è stato caricato su una chiatta al Tronchetto ed è arrivato dopo circa un'ora nel bacino davanti a Piazza San Marco, dove ha sostato per 10 minuti. Un gruppo di 50 imprenditori ha poi manifestato in Riva degli Schiavoni spiegando ai veneziani le ragioni della protesta.

 

"Sono passati oltre tre mesi dall'ultima volta in cui Unatras si è rivolta al Ministro delle Infrastrutture e, per suo tramite al Governo, - spiegano Nazzareno Ortoncelli, Presidente Confartigianato Trasporti Veneto, Sergio Barsacchi, Segretario Fita/Cna Veneto e Gianni Satini, Presidente Fai Veneto - denunciando il malessere della categoria l'insoddisfazione per la mancanza di risposte su questioni decisive per la sopravvivenza del sistema delle imprese di autotrasporto nazionale e, con esse, di una fetta fondamentale dell'autonomia economica del Paese. E non è escluso che si arrivi a proclamare anche il fermo ad oltranza".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×