14 dicembre 2019

Vittorio Veneto

Tante sorprese nella nuova giunta di Vittorio Veneto. Miatto ha scelto la sua squadra

Dall'assessore alla cultura ai referati di Miatto, ecco le novità

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

Tante sorprese nella nuova giunta di Vittorio Veneto. Miatto ha scelto la sua squadra

VITTORIO VENETO - I nomi della giunta sono – finalmente – ufficiali. Dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, il sindaco Antonio Miatto ha reso noti i componenti della sua squadra.

 

La grande sorpresa, dopo il “caso” che aveva attirato l’attenzione di tutta la città, riguarda Antonella Uliana, che è stata nominata assessore alla cultura, dopo la sua pregressa esperienza, nello stesso ruolo, nella giunta a trazione Pd guidata da Roberto Tonon.

 

Uliana era stato il candidato consigliere più votato in tutto il centrosinistra, con 209 preferenze. Ora farà parte della nuova amministrazione di centrodestra. Gianluca Posocco, invece, al secondo posto tra i più votati nelle elezioni del 26 maggio, sarà assessore all’agricoltura, al commercio, al bilancio, allo sport. A lui va anche la carica di vicesindaco.

 

Antonella Caldart, record di preferenze alle ultime elezioni con 387 voti conquistati, diventa invece assessore al sociale, alla famiglia, alle pari opportunità e alle politiche scolastiche. Sia lei che Posocco figuravano nella lista “Toni Miatto Sindaco”. Due invece sono gli assessori della Lega, Bruno Fasan e Ennio Antiga.

 

Al primo va l’assessorato ai lavori pubblici e all’ambiente. Al secondo quello al patrimonio, alle partecipate, alla polizia locale, alla protezione civile e all’immigrazione. Il sindaco si tiene i referati all’urbanistica, all’edilizia privata, al turismo, alla salute.

 

E ci sono delle curiosità: Miatto si occuperà – si legge nella nota diffusa dal comune – anche del “rapporto uomo/animale” e dell’identità veneta.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×