19 novembre 2019

Montebelluna

Sponsor della banca in duomo, si dimette direttore del coro

Il parroco lo aveva fatto togliere

commenti |

commenti |

MONTEBELLUNA - Lo 'sponsor' di una banca sui maxi schermi ai fianchi dell'altare per raccogliere fondi per il coro parrocchiale è apparso al concerto dell'Epifania nel duomo di Montebelluna.

Il primo ad intervenire è stato lo stesso parroco don Antonio Genovese che accortosi della pubblicità ha fatto spegnere gli schermi; sono bastati tuttavia pochi istanti perchè un fedele immortalasse le immagini con il cellulare e le postasse sui social per aprire un caso, come indica il Corriere del Veneto, nella cittadina trevigiana.

 

"Non ne sapevo nulla - ha spiegato don Genovese - quegli schermi erano stati messi per far vedere bene il concerto a tutti non per altre cose".

Ad assumersi la responsabilità dell'accaduto il direttore del coro Mario Fenato: "E' stata colpa mia - ha spiegato - le sponsorizzazioni e le donazioni sono l'unico sostentamento che abbiamo. Rassegnerò le dimissioni".

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

14/10/2016

50 anni di Corocastel

Si festeggia con mostra fotografica, un concerto di gala e un concerto di musica sacra

immagine della news

01/08/2014

Un duomo da curare

Tetto e campanile se la passano male. Ma i finanziamenti non arrivano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×