20/08/2018quasi sereno

21/08/2018sereno

22/08/2018quasi sereno

20 agosto 2018

Nord-Est

Spazzino travolto e ucciso dal bus mentre è al lavoro sulla strada

commenti |

Un operatore ecologico della ditta Sea Service, che si occupa della raccolta dei rifiuti nel comune di Abano Terme, è morto dopo essere stato investito da un autobus mentre cambiava i sacchetti della spazzatura lungo la strada.

 

L'incidente è avvenuto lunedì. L'operatore ecologico, Stefano Fontana, originario di Piove di Sacco e residente a Codevigo, 57 anni, stava risalendo nell'abitacolo in quel momento ed è rimasto schiacciato.

 

L'autista dell'autobus di Busitalia Veneto è stato denunciato dai carabinieri per omicidio stradale.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×