12 dicembre 2019

Esteri

Sogna di ingoiare il suo anello ma lo fa davvero, operata d'urgenza

commenti |

commenti |

Sogna di ingoiare il suo anello ma lo fa davvero, operata d'urgenza

Un sogno talmente reale, da finire in ospedale. E' quello che ha avuto una donna americana, operata d'urgenza per aver ingoiato l'anello di fidanzamento nel sonno. Come ha raccontato lei stessa in un post su Facebook, diventato virale con oltre 60 mila condivisioni, "io e il mio ragazzo ci trovavamo in una situazione molto strana che coinvolgeva un treno ad alta velocità e dei cattivi".

 

"Bobby, mi ha detto che dovevo ingoiare l'anello per proteggerlo; così l'ho tolto, me lo sono messo in bocca e l'ho mandato giù con un bicchiere d'acqua”, ha scritto Jenna Evans sul social. Svegliatasi di soprassalto, la 29enne di San Diego (California), si è resa conto che nonostante la scena degna dell'Agente 007 fosse solo un sogno, il suo anello di diamanti non era più al dito. Ha così svegliato il suo fidanzato per raccontargli quello che era successo e andare in ospedale.

 

Una radiografia ha identificato l'anello da 2,4 carati nel suo stomaco e i medici hanno concordato che non sarebbe stato saggio "lasciare che la natura facesse il suo corso". Evans, ha spiegato il National Institutes of Health, ha quindi subito un'endoscopia per estrarre il gioiello. "Tutto è andato bene, hanno trovato il mio anello appena oltre il mio stomaco nel mio intestino, l'hanno recuperato e lo hanno dato a Bobby, non a me", ha scritto Evans, che una volta rimesso al dito ha promesso di non ingoiarlo più. E di toglierlo di notte.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×