21/07/2018temporale e schiarite

22/07/2018possibile temporale

23/07/2018possibile temporale

21 luglio 2018

Esteri

Soffocati in auto mentre fanno sesso

commenti |

Sono rimasti soffocati mentre facevano sesso in auto con il motore acceso. E' quanto sarebbe avvenuto ad un uomo di 39 anni ed una donna di 44 anni i cui corpi nudi e senza vita sono stati ritrovati all'interno di un garage nella città di Bottrop, nella regione Reno-Westfalia, in Germania settentrionale.

 

Secondo gli investigatori - riferisce 'The Sun' - la coppia avrebbe acceso il motore della vettura per scaldarsi durante il rapporto sessuale fino a rimanere soffocata. Le ricerche delle due vittime erano scattate dopo che la famiglia dell'uomo ne aveva denunciato la scomparsa e le forze dell'ordine locali avevano avviato un'indagine sull'improvvisa sparizione della donna. Secondo la polizia non ci sarebbero prove di alcun crimine ma si sta cercando di capire cosa sia realmente accaduto e sono stati effettuati dei test per determinare i livelli di anidride carbonica nel sangue della coppia.

 

"Al momento tutte le prove indicano che si è trattato di un tragico incidente - ha chiarito un portavoce della polizia - Per provare a rispondere a tutte le domande, il pubblico ministero ha ordinato che venga eseguita un'autopsia sui corpi".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×