20/10/2017coperto

21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia

20 ottobre 2017

Treviso

SI IMPICCA, IL GEMELLO LO VEGLIA PER ORE

Ragazzo di 30 anni trovato morto questa notte in zona Canizzano

| commenti |

| commenti |

TREVISO – A trovarlo è stato il fratello gemello. Sotto shock, l’ha spostato ed è rimasto a vegliarlo per qualche ora. La tragedia si è consumata questa notte in zona Canizzano. Verso le 2 è scattato l’allarme, a chiamare la polizia è stato il padre del ragazzo, un 30enne seguito da tempo da uno specialista.

Il fratello gemello, impiegato, l’ha trovato con una cintura attorno al collo attaccata alla maniglia di una finestra.

Passate almeno un paio di ore ha avvertito prima la madre, poi il padre ha chiamato la polizia. Sul posto è intervenuta la Squadra Mobile: sono stati disposti accertamenti sul corpo del ragazzo per escludere con certezza che non ci siano altri motivi alla base del decesso (sostanzialmente esami di routine).

Il ragazzo suicidatosi da poco tempo aveva seguito un master a Londra e ora era alla ricerca di un lavoro. MC

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×