14 ottobre 2019

Treviso

Sfreccia a 107 all’ora in centro abitato, maxi multa da 500 euro

L’automobilista è stato beccato venerdì sera a Santandrà dagli agenti della polizia locale di Ponzano e Povegliano

commenti |

commenti |

POVEGLIANO - Sfrecciava a 107 all’ora in pieno centro abitato dove il limite è di 50 chilometri orari.

L’automobilista è stato bloccato venerdì sera a Santandrà dagli agenti della polizia locale di Ponzano e Povegliano durante uno dei pattugliamenti notturni sulle strade del territorio. Per l’uomo, 40enne, è scattata una maxi multa di 532 euro e un mese senza patente.

“Il controllo del territorio e la lotta all'alta velocità stanno dando i loro risultati”, ha detto il sindaco di Ponzano, Antonello Baseggio, intervenuto per dare il suo pieno supporto alle forze dell'ordine locali. “Recentemente con il comandante Crema in un incontro di programmazione, ho condiviso la necessità di proseguire nel cammino intrapreso, che non deve essere per forza repressivo ma sicuramente incisivo. Continueremo con i turni serali e notturni. Poi, per l'autunno metteremo in campo nuovi strumenti e nuovi impegni economici per attuare ciò che il nostro comune non possiede ancora, ossia il totale controllo del territorio e delle sue vie di accesso ed uscita non che la rilevazione delle targhe degli automezzi per rilevare in tempo reale chi non è in regola con assicurazione e revisione. Una sorta di Grande Fratello”.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×