07 dicembre 2019

Treviso

Servizio civile: Telefono azzurro seleziona 6 giovani volontari per la sede di Treviso

Il ruolo dei volontari sarà quello di affiancamento e supporto a tutte le figure professionali

commenti |

commenti |

Servizio civile: Telefono azzurro seleziona 6 giovani volontari per la sede di Treviso

TREVISO - Il Telefono Azzurro di Treviso seleziona 6 giovani volontari, tra i 18 e i 28 anni, all’interno del Servizio Civile Regione Veneto con il progetto “Non stiamo zitti: Stop al bullismo” per la sede di Treviso. Il progetto che Telefono Azzurro propone offre l’occasione a tutti i giovani interessati di vivere un periodo di 12 mesi affermando in prima persona i diritti dei bambini e degli adolescenti, attraverso un’esperienza di crescita, di formazione, di acquisizione di capacità e di competenze, così da porre l’attenzione verso i bisogni del territorio in cui il progetto si inserisce e all’impatto sulla società civile.

“Il progetto “Non stiamo zitti” - spiega l’associazione si propone di attivare momenti di confronto tra giovani attraverso la peer education, di organizzare incontri tematici nelle scuole locali rivolti agli studenti (8-17 anni), di organizzare attività formative rivolte agli operatori giovanili, di produrre e diffondere materiali di supporto alla comunicazione sulle tematiche del bullismo e del cyberbullismo”.

Il ruolo dei volontari sarà quello di affiancamento e supporto a tutte le figure professionali coinvolte attraverso la conduzione di spazi autonomi gestionali, una volta acquisite buone conoscenze di base e padronanze comunicative relazionali.

Il Servizio Civile Regionale prevede un impegno di 30 ore distribuite su 5 giorni a settimana, il riconoscimento di un contributo giornaliero di 15euro e la partecipazione a un percorso formativo, al termine del quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione con l’indicazione delle attività svolte durante l’anno e le competenze acquisite.

Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14 del 17 settembre 2018 attraverso le modalità e con la documentazione indicate sul sito www.azzurro.it alla sezione Azzurro Blog, mentre maggiori informazioni potranno essere richieste agli indirizzi e-mail serviziocivile@azzurro.it e coordinamentovolontari@azzurro.it

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×