24/05/2019parz nuvoloso

25/05/2019possibili piovaschi

26/05/2019variabile

24 maggio 2019

Conegliano

La scuola del futuro secondo Unindustria

Incontro con gli studenti trevigiani

Pietro Panzarino - Vicedirettore | commenti |

CONEGLIANO – Oggi, martedì 27 novembre, al Multisala cinema Melies di Conegliano si svolge l’evento di Assindustria Venetocentro,   nell’ambito della XXV Giornata Orientagiovani   di Confindustria, dedicato a orientamento e competenze del futuro.

Con Silvia Oliva Fondazione Nord Est e   le testimonianze di giovani imprenditori saranno esposte le storie dei neodiplomati ITS(Istituti Tecnici Superiori), inseriti nel mondo del lavoro a tempo record.

Attesi 240 studenti di 6 istituti delle classi 3^, 4^ e 5^ di 6 istituti superiori trevigiani (Istituto Fermi – Giorgi di Treviso, Liceo Marconi di Conegliano, Istituto Città della Vittoria di Vittorio Veneto, Istituto Galilei e Istituto Da Collo di Conegliano, Liceo Da Vinci di Treviso) e dei loro docenti.

“ORIENTA EXPRESS” sarà aperto da  Alessandra Polin, Presidente Vicario del Gruppo Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro.

Le nuove dinamiche del mercato del lavoro saranno presentate da  Silvia Oliva, ricercatrice di Fondazione Nordest.

“Con Orienta Express invitiamo i ragazzi a focalizzarsi sulle proprie potenzialità con un occhio al mondo del lavoro e dell’impresa per mettersi alla prova, scoprire per cosa si è portati e cogliere le opportunità. Lavoro come impegno, scoperta, realizzazione, palestra formativa - dichiara  Alessandra Polin (in foto),  Presidente Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro -. Con i livelli record di disoccupazione giovanile è paradossale che il 33% delle professionalità tecniche più richieste dalle aziende risulti introvabile.

Ci preoccupa che si stia rinunciando ai programmi di alternanza scuola lavoro che in questi primi anni di sperimentazione si sono dimostrati importanti per la crescita di attenzione dei giovani e delle scuole alle imprese del territorio.

La nostra sfida è rilanciare il link scuola-lavoro, potenziare l’orientamento e il dialogo tra giovani, insegnanti, imprese e territori per una scelta consapevole e orientata al futuro dei giovani. Questo il messaggio che lanciamo con testimonianze concrete per far conoscere agli studenti la grande tradizione industriale del nostro territorio e le novità di Industria 4.0 e motivarli a scommettere sul valore della formazione”.

 



foto dell'autore

Pietro Panzarino - Vicedirettore

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×