22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Mogliano

Scoppia la rissa con i cacciatori

Lite col proprietario del terreno agricolo, l'episodio è accaduto domenica a Roncade. Intervenuti i Carabinieri

commenti |

RONCADE – Sparano vicino alle case, residenti arrivano alle mani con i cacciatori e intervengono pure i Carabinieri.

 

L’episodio è accaduto ieri a Roncade quando due cacciatori con cani al seguito stavano camminando in un terreno agricolo privato.

 

Quando il proprietario si è avvicinato verso di loro con il chiaro intento di farli desistere. Per legge chi caccia può accedere ai fondi privati anche contro la volontà del proprietario.

 

Il padrone di casa ha affrontato i due cacciatori ma il vivace scambio di vedute si è trasformato in qualcosa di più, degenerando in urla e spinte.

 

Poco dopo è partita la chiamata ai Carabinieri accorsi subito dopo per rasserenare gli animi. I Cacciatori hanno proseguito nella loro attività lontano dalla zona, mentre i proprietario è tornato a casa. 

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

08/11/2017

Spari vicino alle case

La segnalazione di alcuni cacciatori troppo vicini alle abitazioni arriva da un lettore che ha fotografato il fatto avvenuto mercoledì alle 9.30

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×