18 luglio 2019

Castelfranco

Scoperto un centro massaggi cinese con "l'happy ending": dentro si prostituiva una donna

I carabinieri hanno denunciato per sfruttamento la donna che gestiva l'attività

commenti |

massaggio

RIESE Un centro massaggi a gestione cinese di Riese è stato chiuso dai carabinieri a seguito di indagini. Stando a quanto emerso c’era una donna di 51 anni cinese che si prostituiva all’interno della struttura ed a gestire l’attività sarebbe stata una connazionale di 43 anni.

 

Per quest’ultima è scattata una denuncia per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La donna che si prostituiva, invece, è stata denunciata per sostituzione di persona, in quanto avrebbe esibito dei documenti fasulli al momento del controllo dei carabinieri.

 

In fase di perquisizione dei locali è stata sequestrata anche la somma di 520 euro, frutto probabilmente dell’attività di prostituzione.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×