13 dicembre 2019

Conegliano

Schianto in moto, padre di famiglia perde la vita

commenti |

commenti |

Schianto in moto, padre di famiglia perde la vita

VAZZOLA - Una bella giornata di sole quella di ieri, impossibile per Cesare Raccanelli 52 anni di Vazzola, non sfruttare l’occasione per un giro in moto. L’uomo, padre di due figli e impiegato nella concessionaria De Bona di Susegana, si trovava con la propria Honda in via Verri a Mareno di Piave, poco prima di mezzogiorno.

 

Quando l’auto davanti all’uomo, una Peugeot guidata da una donna di 37 anni con a bordo la figlia piccola che stava procedendo nella stessa direzione di marcia verso Vazzola, ha svoltato a sinistra. L’impatto è stato inevitabile. Cesare è stato sbalzato a una trentina di metri. Immediata la chiamata al 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

 

Il personale del Suem, accorso sul posto con l’elisoccorso, ha controllato le condizioni della donna e del figlia entrambe illese, ma sotto shock. Secondo una prima ricostruzione l’uomo era in fase di sorpasso quando c’è stato l’impatto.

 

Resta da chiarire se la donna abbia segnalato la svolta. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia locale che dovrà ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×