14/11/2018quasi sereno

15/11/2018quasi sereno

16/11/2018quasi sereno

14 novembre 2018

Altri sport

Scherma Conegliano protagonista a Montebelluna

Tre i podi conquistati dal gruppo sportivo trevigiano nel Trofeo Grande Guerra

Altri sport

da sinistra: Francesco Greselin, Mattia Zanon e il preparatore atletico Fabrizio Capellini

CONEGLIANO - Tre medaglie per Conegliano nel trofeo “La scherma nei luoghi della Grande Guerra del Veneto”.

A Montebelluna, lo scorso fine settimana, in una rassegna che ha coinvolto oltre 400 atleti di tutte le categorie, la Scherma Conegliano è salita sul podio del fioretto, grazie al secondo posto di Francesco Greselin e al terzo di Mattia Zanon tra i Giovanissimi.

Terza pure Chiara Tavella, in luce nella categoria Allieve. Mentre, al femminile, va segnalato anche il quinto posto di Benedetta Cesca tra le Giovanissime. Matteo Doppieri, Nicolas Ronga, Anna Perin, Anna Casagrande e Ludovico Nardin hanno contribuito alla bella prova d’insieme dei fiorettisti coneglianesi, guidati dal preparatore atletico Fabrizio Capellini.

Nelle gare open di spada che hanno completato il weekend montebellunese applausi per Simone Sardegno e Alessandro Baldan, eliminati ad un soffio dalla finale a otto rispettivamente nella gara assoluta e in quella Allievi.

Ora la Scherma Conegliano punta ai prossimi appuntamenti, a carattere interregionale, in terra friulana.

Nella foto, da sinistra: Francesco Greselin, Mattia Zanon e il preparatore atletico Fabrizio Capellini

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

judo
judo

Altri sport

Domenica 18 Novembre al Palasport vittoriese di piazza Aldo Moro i migliori judoka d’Italia si contenderanno gli ambiti titoli nazionali

A Vittorio Veneto la finale nazionale del campionato Judo Kata

VITTORIO VENETO - Ritorna a Vittorio Veneto il “grande Judo” con la finale nazionale del Campionato Italiano di Judo Katà.
 

Mattia Busato
Mattia Busato

Altri sport

Grande medaglia di Bronzo per Busato ai Campionati del Mondo di Karate di Madrid

Mattia sul podio iridato

CASTELFRANCO - Madrid è un campionato dei Record! 1250 atleti da 140 nazioni, tutto il pianeta rappresentato. In effetti anche il medagliere è ben spartito: le prime Nazionali al mondo sono in questo momento Iran, Germania, Arzebaijan, Serbia.

Altri sport

Teatro della ammirevole prestazione l’immenso territorio tra gli stati brasiliani del Rio Grande del Nord e quello del Piauì

Volo in parapendio, Durogati sfiora il record

MERANO - Nuova impresa di Aaron Durogati, pilota di Merano, che ha sfiorato il record mondiale di volo libero in parapendio volando per 509,6 chilometri.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×